19 Luglio 2010 Via D’Amelio – Intervista

Il 19 Luglio 2010 in via D’Amelio, per testimoniare la richiesta di verità sulla strage di Stato deviato, ho condiviso le mie impressioni con  un amico (Nunzio Morra) che porta avanti un tentativo di  informazione di strada.

Intanto questa estate Massimo Ciancimino ha dichiarato che smetterà di parlare con i giudici dopo le minacce alla sua famiglia, in particolare dirette al figlio. (la parte mafiosa dello stato ha molta paura). C’è bisogno in questo momento di un sacco di presa di posizione civile. Tra qualche anno sapremo se c’è stato.

Intanto Gaspare Spatuzza continua a parlare, ha tirato in ballo il presidente del Senato Schifani. Spero che i magistrati riescano  a lavorare sereni.

Nello stesso tempo la Mafia calabrese continua a minacciare i magistrati con qualche bombetta.

Aiutami a promuovere il carpool

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...