Nella prossima serie di video parleremo di neurosviluppo e di problemi del neurosviluppo.

Quindi parleremo di autismo, di dislessia, difficoltà del comportamento, problemi di attenzione.

Lo faremo sviluppano due filoni di ragionamento,

1. vedremo lo sviluppo neurologico, dalla nascita come accade che controlliamo la testa, il tronco, usiamo le mani, cominciamo a spostarci, gattonare poi camminare, saltare, correre, fare le capriole.

2. vedremo lo sviluppo emotivo-cognitivo, come si sviluppa la volontà.

Anche se li descriveremo in modo separato, lo faremo solo per portare avanti un discorso, per ragionare insieme, dobbiamo tenere bene in mente che questo è un processo armonico che avviene contemporaneamente. Che seppure parleremo di fasi che si susseguono, anche se le descriviamo quasi come una staffetta: finisce una fase e il testimone passa a quella successiva, poi la realtà è che ci sono ampie sovrapposizioni.

Ad esempio un bambino può parlare a 10-11 mesi così come a due anni, oppure camminare più o meno presto prima dell’anno di età o a 15 16 mesi. E mentre impara a parlare, organizza le emozioni, capisce e impara delle cose, controlla il tronco, prende oggetti,

Con questa premessa, diremo che lo sviluppo segue una “gerarchia”: ci sono delle funzioni che devono ben strutturarsi per permettere ad altre di ancorarcisi sopra. Come il ramo è supportato dal tronco.

Come si aiuta un bambino, che poi diventa un adulto? Oggi sappiamo che si aiuta ragionando in modo strategico su questa linea di comprensione. Questo richiede crescita personale per tutti i soggetti coinvolti, famiglia in senso stretto e allargato, e terapeuti.

Suggerisco fortemente, quasi vorrei avere l’autorità per obbligarvi, a leggere un libro

“il bambino irraggiungibile” di Manuel Sirianni. È un privilegio per comprendere come si sente un bambino autistico perché ce lo racconta lui. E ci offre tantissime possibilità, perché capire ti permette sempre di essere meno confuso.

Una risposta a "Neurosviluppo: premesse"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.