NF303- Suono e Tono Muscolare. Parte 2.

caviglia1

Quando cronicamente, costantemente, un orecchio sente meglio dell’altro tutti i suoni verranno percepiti come se arrivassero dallo stesso lato dell’orecchio migliore. Da un punto di vista neurologico funzionale, significa che quello stesso lato del corpo sarà più o meno ipotonico per quello stesso meccanismo descritto prima. Che cosa significa clinicamente? Significa che da quel lato gruppi muscolari risulteranno più deboli; significa che la loro attivazione in risposta a richieste di stabilità improvvise e inaspettate sarà più lenta. Se i muscoli che controllano e stabilizzano una caviglia sono ipotonici e lenti è molto probabile una distorsione a quella caviglia, è quasi un appuntamento aperto. Non si sa quando ma arriverà. Non solo una ma poi una seconda, una terza, magari poi un ginocchio, un legamento crociato e via discorrendo. Anche se il recupero dalla prima distorsione è/sembra completo il meccanismo riflesso di ipotonia è ancora lì intatto e asimmetrico. Questo è un esempio di scenario che frequentemente si presenta in neurologia. Avere un problema apparentemente periferico con una causa centrale. Si tratta di cercare il Livello Longitudinale della Lesione. Nello scenario di prima, l’intervento terapeutico più utile da fare, e potrebbe anche essere l’unico, è dare un ausilio acustico all’orecchio sordo o mettere un tappo a quello sano. Ad ogni modo, bisogna equilibrare l’acuità acustica tra i due orecchi per disinnescare l’ipotonia cronica.

Continua…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...