#lucavanentiello #chiropratica #aggiustamentivertebrali #comefunzionalachiropratica

I meccanismi di funzionamento della chiropratica si aggiornano con i tempi. Quando la chiropratica non esisteva come professione strutturata come è adesso, ma c’erano gli aggiustaossa nelle comunità rurali, o ancora prima nell’antichità dei tempi come rappresentati nei ritrovamenti archeologici, l’atto di manipolare si è mantenuto per la sua efficacia.


Quando la conoscenza era principalmente meccanica sapevamo che mobilizzando un’articolazione ma “sbloccavamo”, poi abbiamo capito che sbloccandola la facevamo muovere meglio,poi abbiamo spiegato il tutto con gli effetti sulle discopatie, poi abbiamo capito che l’effetto degli aggiustamenti chiropratici sono neurologici. E in futuro?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.