ANICIDEM (La Medicina Al Contrario)

caduceo capovolto

Ci ho messo qualche mese a riprendermi. Tanti anni di studio e formazione, di buone intenzioni. Dopo tanti desolati e rabbiosi commenti di mio padre ogni volta che aveva a che fare con medici e ospedali. Un po’ naive l’idea di essere un leggero riscatto per lui. Mi sono dovuto riprendere dallo shock di aver capito che il Sistema Sanitario Nazionale e Mondiale si regge sulla malattia e non sulla salute. Ci sono codici di spesa e rimborso per malattia e diagnosi che contribuiscono al Prodotto Interno Lordo (PIL). Non c’è un codice di spesa per la guarigione.
Più siamo ammalati e più non guariamo e più contribuiamo alla crescita del paese.
Chiedo scusa ai miei pazienti ogni qual volta li ho aiutati a rimettersi in piedi il più rapidamente possibile, soprattutto quando è stato più facile, e abbiamo fatto presto.
Chiedo scusa quando un’ernia del disco da problema insuperabile è diventato trascurabile.

Chiedo scusa per aver promosso la libertà fisica, per avervi invogliati a smettere di farvi del male da soli.
Mi dispiace per quelli che mi hanno ascoltato e che insieme abbiamo cambiato il modo di vivere, il loro e il mio.
Mi dispiace non avrei dovuto.
Per inseguire il buon senso e quello per cui ho studiato, e rispettare il giuramento che ho fatto, ho ridotto la crescita del paese.

Vi chiedo scusa, ma non potevo fare altrimenti, non potevo far incazzare mio padre!

Una risposta a "ANICIDEM (La Medicina Al Contrario)"

  1. Troppo forte Luca!
    Meglio cercare il pelo nell’uovo che il PIL nell’Uomo…
    PS chissà come la pensano i dermatologi…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...