Chiropratica. Parte 8

Un altro caposaldo della filosofia chiropratica è il seguente: ciascun individuo nasce con una “Intelligenza Innata”che gli permette di usare tutti gli strumenti per mantenere il proprio benessere, autoregolarsi e autoguarirsi. Con la vita, e le esperienze, la propria intelligenza innata riceve un “educazione”, in pratica le proprie esperienze, sia fisiche che psico emotive, ci “educano” e tante volte sul piatto della bilancia, l’Intelligenza Innata è maggiore di quella Educata.

Un po’ come dire, (e qui penso che siamo quasi tutti d’accordo) che noi nasciamo con una Innata tecnologia di milioni di anni di evoluzione che è quella del codice genetico, del DNA, e la trasmissione dei caratteri della specie. Poi una tecnologia educata, accademica, biotecnologica, si etichetta come ingegneria genetica, comincia a giocare con i geni, mette qui, toglie lì e almeno allo stato attuale delle cose, ha fatto più casini che risolto fondamentali problemi per la salute pubblica. Almeno questa è la mia opinione informata.

Per tornare alla chiropratica, questo aspetto della filosofia sottende il fatto che il chiropratico cerca di operare in modo da rispettare l’Innata Intelligenza del corpo umano perché se lo si lascia lavorare in santa pace il corpo trova il suo equilibrio, e si auto guarisce.

Ora se avete seguito un po’ quello che è scritto su questo blog in termini di alimentazione, attività fisica, inquinamento, mobilità ecosostenibile, attività fisica, utilizzo sano dei farmaci, riassumendo: Stile di Vita, potreste essere d’accordo con me che sono tutte attività tendenti a rispettare l’Innata intelligenza.

Ora arrivo al punto: non è che queste cose sono un copyright della chiropratica, tuttavia la professione ufficialmente dichiara di rispettare il corpo e la sua naturale capacità di autoregolarsi e di guarirsi se lo lasciamo tranquillo e facciamo di tutto per  non farlo ammalare.

Io frequento il mondo medico scientifico da quasi 20 anni, e questa consapevolezza l’ho vista solo in pochi colleghi, per il resto gli ordini e le istituzioni ufficiali se ne guardano bene con la eroica eccezione dell’ISDE: Medici per l’Ambiente.

Penso che possa bastare sulla filosofia, passiamo oltre…

Continua…

3 risposte a "Chiropratica. Parte 8"

  1. luca, i just happened onto this blog because i was searching immages of the nervous system and this one came up! WOW!! what a great thing you have created! thanks for educating so many people! hugs to you,
    samantha longfield

  2. GRANDE!!!!!!!!!!!!!!!!!Sono una semplice estetista e leggo molto,da sempre e da sola ho capito e divulgato ai miei clienti queste informazioni …..avevo proprio bisogno che qualcuno lo scrivesse.grazie grazie grazie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...