Ero incerto se fare o meno questo terzo video, su cosa fare. Perché l’elenco delle cose descritte nel libro Longevità, perché invecchiamo e perché non dobbiamo farlo, se non spiegate perdono di peso, perché si parla di un elenco e basta. Tuttavia, il libro vi consiglio di leggerlo, perché se dovete fare una scelta è più verosimile che la manterrete se ci avete ragionato su.

Ad ogni modo, cosa fare? Sinclair stesso nel libro dice: “all’infuori di consumare Meno Calorie, non agitarsi per le piccolezze, e fare attività fisica io non do consigli medici. Sono un ricercatore, non un medico.

Però condivide quello che fa lui, sulla base del buon senso derivante dalla ricerca fin qui fatta, non abbiamo studi sugli uomini, sebbene in atto, che ci dica cosa funziona nell’uomo e cosa no.

Quindi questo è quello che fa Lui, e che adattandolo alla mia vita cerco di fare anche io.

Prende integratori:, NMN, Resveratrolo, e Metformina. Vitamina D e K2, e aspirina.
Ha ridotto l’apporto di zuccheri, pane e pasta.
Cerca di saltare un pasto al giorno.
Fa attività fisica regolare e si immerge in una piscina ghiacciata
mangia poca carne, e molta frutta e verdura
cerca di stare al “fresco” di giorno e di notte.
Mantiene il suo BMI ideale.

Personalmente prendo alcuni di questi integratori, sono vegetariano da 20 anni ormai, cerco di fare regolare attività fisica, salto la cena 4-5 giorni a settimana da un paio di mesi, il mio BMI è nel peso ideale.

Ad ogni modo, il messaggio è che c’è sempre margine per cambiare e cercare di migliorarsi.
Indipendentemente da quando moriremo, la vita è un percorso dove se riusciamo ad imparare sempre, correggeremo i nostri errori e avremo meno rimpianti quando ce ne dovremmo andare.

lucavannetiello #Longevity #longevità #davidsinclair #epigenome #epigenoma #DNA #NMN #resveratrolo #icebath #bagnoghiacciato #fasting #digiunointermittente #intermittentfasting BMI #IMC #indicemassacorporea #bodymassindex

Una risposta a "Libro: Longevità David Sinclair. Parte 3 Cosa fare"

  1. Credo che almeno il 50/60% va preso in considerazione per migliorarsi e per vivere lontano quanto più possibile da farmaci e ospedali.
    Grazie, alla prossima videata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.