Non Solo Distorsioni Parte 2

dustorsione
Abbiate la pazienza di leggere la Parte 1

  • La cucitura della cicatrice è fatta con tessuti che sono molto meno resistenti di quelli che deve riparare.

  • La cicatrice non ha nervi. Quindi non dice al cervello niente. Non gli vuole parlare.

  • Quando la cicatrice è disordinata è molto più debole di quando è ben orientata.

  • Se il muscolo e/o tendine strappato non è messo in tensione (cioè non viene mosso) non orienta la cicatrice.

  • Se il muscolo/tendine strappato non viene “mosso” si indebolisce, il cervello non lo sente più bene, e non lo stimola.

  • Quando il cervello non stimola, non controlla.

  • Se non controlla il movimento, nuove, ripetute e potenzialmente sempre più serie distorsioni/strappi aspettano al varco.

Abbiamo descritto un circolo vizioso che ha due caratteristiche: si autostimola ed è potentissimo!
Proprio come i circoli VIRTUOSI.

Continua…

Una risposta a "Non Solo Distorsioni Parte 2"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...