Chiropratica. Parte 11

Gonstead cercava la correzione specifica alla specifica sublussazione vertebrale: Trovala, Accettala, Correggila, e poi lasciala stare. È morto nel 1978, e con l’intuizione e il linguaggio del tempo, mise insieme gli effetti della sublussazione vertebrale, (e la sua correzione) con il sistema nervoso centrale autonomo, quello che governa tutte le funzioni ‘autonome’ dal battito cardiaco alla digestione, dal sistema endocrino fino al sistema immunitario.

Gonstead non era un grande comunicatore, non ha lasciato studi scientifici, non gli interessava. Quello che ha prodotto sono una serie di seminari e un libro sul suo sistema di analisi. Lo ha fatto su pressione dei suoi ‘allievi’.

Io sono finito a studiare chiropratica al ‘Life Chiropractic College West’ solo perché in quel college si insegnava la tecnica Gonstead e perché nella zona c’era piena scelta di chiropratici che la usavano… e poi perché era in California, ovviamente.

Continua…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...