Tieni il Tempo.

Quando c’è un artista di strada tendo sempre a fermarmi,  ascolto un pezzo  o due. Lascio sempre una moneta e uno SCEC. Ci sono artisti di strada davvero eccezionali, e artisti super pagati ai concerti che se suonano per strada o in una metropolitana e vengono ignorati.

Ad ogni modo volevo dirvi un’altra cosa: considerate quante cose diverse fanno i suoi arti. Possiamo dire che ciascuno fa una cosa diversa. Possiamo dire che il ritmo che esegue è un automatismo tra il suo cervello  e i muscoli degli arti.

Possiamo immaginare che se non ci fosse una veloce, perfetta sincronizzazione nel suo cervello, non verrebbe fuori lo splendore di risultato che potete ascoltare.

Da un punto di vista neurologico, il suo cervello sta efficacemente trasferendo informazioni al suo interno per permettergli l’armonia dell’esecuzione.

Ecco questo è un effetto collaterale dello studio della neurologia, si guarda tutto in quella prospettiva 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...