Caso clinico: riduzione completa di blefarospasmo e tic.

Il blefarospasmo è una forma di distonia. Una distonia che coinvolge il muscolo orbicolare dell’occhio.

I tic invece sono movimenti involontari spontanei di un muscolo o gruppi muscolari. Hanno una sfumatura di compulsività. Perché se hai un tic e cerchi di sopprimerlo fai una fatica incredibile e accumuli tensione, malessere interno. Hai bisogno di farlo, quel movimento specifico, per rilasciare una tensione che si accumula.

Se frequentate questo spazio sapete quello che si può fare per ridurre o dissolvere una distonia. Ma non abbiamo mai affrontato i tic.

Per chi vuole qualche dettaglio in più alla fine del video ci sarà una piccola appendice di approfondimento.

Qui vedete il caso di un blefarospasmo e un tic all’occhio di destra.

Il volto è tutto oscurato per proteggere l’identità del paziente. Vedete questi movimenti spontanei sono i tic, mentre l’occhio è complessivamente più chiuso per lo spasmo dell’orbicolare e il paziente non riesce ad aprire l’occhio completamente. In questo caso è stato molto facile fermare entrambi.

Come usando una strategia neurologica funzionale.

È bastato far respirare il paziente, stimolargli il cervelletto e la propriocezione muovendogli il braccio in uno schema a 8, usare la luce dal lato destro, una stimolazione optocinetica in una specifica direzione e aggiustamenti chiropratici della colonna.

Piano piano sente che la tensione si libera, che come se l’occhio si aprisse, fino a non riuscire più a sentire la tensione.

Ovviamente non è un miracolo, ma solo semplice applicazione di ciò che sappiamo dalle neuroscienze.

Una risposta a "Recupero completo: Blefarospasmo e Tic"

Rispondi a gennaro Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.