POTS – Post Orthostatic Tachicardia Syndrome

POTS sta per Post Orthostatic Tachicardia Syndome. Sindrome Tachicardica Post Ortostatismo. Significa che quando quando un individuo, che si trova in questa situazione, passa dalla posizione sdraiata a in piedi, il cuore prende a battergli velocissimo (con un incremento anche di 40-50 battiti/min). Se avete mai fatto l’esperienza della tachicardia sapete quanto è fastidioso sentirsi… Continua a leggere

NF108 – Risposte Autonomiche. Parte 2

La pressione del sangue, la frequenza del battito cardiaco sono regolate in modo automatico e si adattano alla posizione del corpo nello spazio rispetto alla forza di gravità e ad altre condizioni. Se la pressione si abbassa il cuore batte più velocemente e viceversa. Se ci si alza e ci si mette in piedi la… Continua a leggere