Caso Clinico: Tremore Intenzionale Da Circa 30 Anni.

Questo paziente si  presentato con un tremore intenzionale ad entrambe gli arti superiori. Il lato destro molto più compromesso.
Questo tremore gli rendeva impossibile qualsiasi attività  autonoma, le mani gli tremavano così tanto da non riuscire a vestirsi,  prendere una tazzina di caffè senza rovesciare tutto, nè quindi mangiare.
in pratica gli determinava una marcata invalidità come se non avesse le braccia e doveva essere aiutato in ogni sua attività quotidiana a parte guardare la telvisione
Il suo tremore era analogo al tremore che aveva agli occhi, e associato a difficoltà respiratorie.  Il suo collo era estremamente rigido per compensare l’instabilità dello sguardo.

Il paziente è stato trattato con una strategia combinata che include, ma non si è limitata a,  esercizi di respirazione, esercizi di fissazione oculare, stimolazione optocinetica dello sguardo, movimenti complessi multiplanari degli arti superiori, manipolazioni vertebrali.

in 4 ore di terapia il tremore si è ridotto almeno del 70% e in 4 settimane si è stabilizzato  con un piccolo programma di esercizi  fatti da solo a casa.
il suo tremore era cominciato circa 30 anni fa.

Ha ricevuto terapia Chiropratica e Neurologia Funzionale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...