Anterolistesi Parte 4. Chiropratica

Ci sono indicazioni per le manipolazioni chiropratiche? Sì, ci sono.

Con un quadro di instabilità il sistema muscolo scheletrico mette in atto diversi accorgimenti di compenso. Articolazioni più o meno distanti dall’anterolistesi sono “privilegiate” da stress meccanici e sovraccarichi con tutto il corollario di blocco articolare e sub-lussazioni.

Questi blocchi possono essere trattati, ridotti e/o risolti con manipolazioni accurate.

La stessa anterolistesi può essere oggetto di manipolazione, ma solo con lo scopo di ridurre i sintomi. Che io sappia non è possibile riportare in asse una vertebra scivolata in avanti, ma soprattutto non è possibile lasciarla in asse.

Ad ogni modo, lo scopo principale della terapia è recuperare gli “schemi motori”, cioè re-imparare, riabilitare l’esecuzione dei movimenti in modo che non siano traumatici e che concorrano al rafforzamento e alla stabilizzazione.

In parole povere: da una parte bisogna smettere di spingere la vertebra che sta scivolando e dall’altra dare qualche spinta per tirarla su mantenendola ferma lì dove sta.

Continua…

Una risposta a "Anterolistesi Parte 4. Chiropratica"

  1. Salve, ho 30 anni e da tre mesi ho scoperto di avere una voluminosa ernia espulsa l5 s1, ed una contenuta l4-l5 ( quest’ultima pare non mi dia problemi). Sono finita varie volte in pronto soccorso, e ho fatto cure farmacologiche senza alcun risultato. Oggi ho finito la fisioterapia con tens e ultrasuoni e nel frattempo sto facendo sedute di chiropratica, tra l0altro sconsigliate dai 2 neurochirurghi da me consultati. Sto effettivamente meglio anche se non riesco a sollevare la gamba, ma riesco a nuotare, stare seduta e fare nuoto. Vorrei solo sapere se sono in fase di guarigione e se il mio miglioramento é dovuto solo ad un effetto “placebo” delle terapie ultimamente effettuate perché se così é inutile perdere tempo, mi opero e basta….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...