Cs22- Per Finire Si Riparte- Parte 4

Uno dovrebbe riguardarsi bene dal porre domande se ha problemi con le risposte che potrebbe riceve. Uno dovrebbe evitare gli specchi se non approva quello che vede. Uno dovrebbe provare a crescere. Dopo questa premessa vi presento due studi. Bastano i titoli, immaginate che a leggerli sia una velina… “aumento della tumorigenesi mammaria da NMBA“… Continua a leggere

Cs20- Per Finire Si Riparte- Parte 2

lo studio fu fatto; due gruppi di ratti “infettati” e predisposti al tumore epatico e un gruppo di ratti normali furono alimentati variando la percentuale di proteine (caseina) nella dieta. La figura mostra le immagini dei fegati al microscopio, le aree “scure”indicano uno sviluppo delle cellule tumorali. Riquadro A: ratti sani, alimentati dal 22%di caseina… Continua a leggere

cs18 ..e Per Finire… (Ogni Fine é Un Inizio)

I ratti vivono circa 2 anni (100 settimane). I foci tumorali sono gruppi di cellule tumorali non di veri e propri tumori formati. Traduco per voi: “gli effetti delle proteine da alimentazione sullo sviluppo tumorale erano nientedimeno che spettacolari […] a tutti gli animali [a cui ndt] fu somministrata aflatossina (AF) e nutriti con il… Continua a leggere

cs14 Altolà! Parte 3bis Curva di Dose/Risposta

Una sostanza per essere definita cancerogena deve indurre una quantità di tumore tanto maggiore quanto maggiore è l’esposizione. Quindi questa sostanza deve dare a sua volta una curva di dose e risposta. L’aflatossina (AF) è un carcinogeno molto potente, e ha la sua “risposta” maggiore quanto maggiore è la “dose” in (microgrammi/chilogrammi di peso corporeo).… Continua a leggere

cs13 Altolà! Parte 3 Curve di Dose/Risposta

Nel primo studio indiano era del 1968 ed avevano usato una dieta al 20% e al 5% per testare gli effetti sulla crescita tumorale. 5% e 20% erano stati scelti, in modo arbitrario come i due estremi dello spettro. A questo punto, bisognava rispondere alla domanda: qual’è la percentuale di proteine nella dieta che è… Continua a leggere