Cosa è Che Fa Male? Parte 1

Questa serie di articoli scaturisce grazie ad un mio paziente che chiameremo per comodità Antonio: quindi sono articoli ad personam. Insistentemente mi chiedeva: da dove viene il dolore? Cosa è che mi fa male?

Non che io non gli rispondessi, anzi, ho sempre risposto, a volte frettolosamente, a volte senza risparmio di tempo. Tuttavia visto che me lo chiedeva ugualmente vuol dire che o non mi sapevo spiegare o lui non riusciva a capirmi oppure che io non capivo la domanda.

Io ho una buona opinione della mia comprensione della lingua italiana, e timida stima della mia intelligenza, tuttavia credo che la verità sia che non avevo capito esattamente la domanda.

Lui voleva, anzi vuole ancora sapere cosa è che gli fa male? Che cosa è quel punto preciso che…‘tac’ e mi fa male.

Lui vuole visualizzare il dolore che è un’esperienza fisica ed emotiva. Credo che allora abbiamo bisogno di qualche premessa e di un codice comune di interpretazione.

Continua…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...