La Schiena Dritta.

Schiena Dritta

Direi che la totalità di pazienti con mal di schiena non ha idea di cosa significhi mantenere la schiena dritta. Nel senso letterale del termine non quello metaforico. Chi ha avuto un percorso con la “ginnastica correttiva” o frequenta palestre ha radicato il concetto che la schiena è dritta quando viene abolita la lordosi. La lordosi è una curva fisiologica della colonna lombare. Quando la schiena è dritta è in lordosi. Quando la lordosi viene “appiattita” la colonna lombare è piegata in avanti, è in flessione. La colonna in flessione è un appuntamento al buio con l’ernia del disco. Si modificano le forze a cui i dischi sono soggetti. Normalmente pazienti che stanno recuperando da una lombalgia chiedono se possono fare sport, e soprattutto che tipo di sport. Lo vogliono sapere con estrema precisione. La risposta è sempre la stessa e suona più o meno così: può fare qualsiasi cosa, purché è in grado di mantenere la schiena in lordosi. Se per fare un esercizio, per fare una figura a yoga, o per alzare un peso perde la lordosi vuol dire che quel preciso esercizio o attività non la può fare… per il momento.

Questa informazione, questa consapevolezza equivale a stamparsi da soli i soldi, perché evita numerosi appuntamenti per visite specialistiche, oltre che risparmiare ore di lavoro perse.

One thought on “La Schiena Dritta.

  1. Pingback: Esempi di Schiene Dritte. | Neurologia Funzionale, Chiropratica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...