Neurosviluppo: gerarchia Emotivo-Cognitivo-Volontà

Quando noi cresciamo, sviluppiamo, formiamo, forse conformiamo le nostre emozioni, le nostre conoscenze e la nostra volontà, in un processo, in una sequenza che possiamo definire gerarchica.Questa gerarchia prevede la sequenza: Emozioni – conoscenza (cognizione) – volontà. Occorre ribadirlo che queste sequenze di sviluppo non sono come una staffetta, cioè si conclude una parte e… Continua a leggere

Neurosviluppo: Emisfericità

Il nostro cervello ha due emisferi, a volte ci si riferisce a loro come cervello destro e sinistro.I due emisferi controllano funzioni diverse. Ad esempio l’emisfero destro controlla il lato sinistro del corpo e quello sinistro controlla il lato destro.I due emisferi sono connessi tra loro. Per cui se sai fare una cosa con la… Continua a leggere

Neurosviluppo: coordianzione Occhio/testa/colonna

Alla nascita siamo un miscuglio di riflessi primitivi. Abbiamo un cervello che fa la sua prima esperienza con la forza di gravità e con tutti gli altri stimoli. Alla nascita siamo anche sostanzialmente ciechi, non avendo mai visto la luce. Possiamo descrivere lo “sviluppo neurologico” più o meno così. “Ricordo che per motivi di praticità… Continua a leggere

Neurosviluppo: i riflessi primitivi

Oggi parliamo di riflessi primitivi. Ricapitoliamo un concetto di base: il nostro cervello è un ricevitore e un trasmettitore, riceve degli stimoli e trasmette movimento. Trasmette risposte motorie. I riflessi sono risposte motorie (cioè un movimento) che viene fatto (trasmesso) in modo automatico in conseguenza di uno stimolo. I riflessi primitivi sono risposte motorie automatiche… Continua a leggere

Neurosviluppo: percezione dello spazio e del corpo

Prima di poterci permettere di pensare, ragionare, apprezzare il bello, rifiutare il brutto, programmare, decidere cosa indossare o dove andare in vacanza, il nostro cervello deve sapere senza incertezza (o senza troppa incertezza) dove siamo posizionati nello spazio. E dove è posizionato il nostro corpo nello spazio. Vi suggerisco di soffermarvi un attimo su questa… Continua a leggere